Progetti per le scuole


Progetto di educazione ambientale: Realizzare un giardino didattico



OBIETTIVI

Rendere familiari le piante ed il loro rapporto con l'uomo puntando sulle specie utili e ornamentali, far impratichire delle elementari nozioni di giardinaggio e cura delle piante.
Far emergere mediante un attività pratica attitudini di studio e lavorative per il futuro dell'alunno.
Stimolare il rispetto per il verde.
Stimolare l'autocoscienza e la presa di responsabilità da parte degli alunni tramite il lavoro manuale ed il prendersi cura di un bene.


FASE PRELIMINARE

Approfondimento in classe sulle seguenti tematiche: il giardino e l’uomo, importanza delle piante per la vita, importanza di giardini e orti come fonti di cibo, come arredo e luogo di svago e riposo; i vari tipi di giardino, il giardino di epoca romana, l'orto dei semplici medioevale, il giardino nel rinascimento, il giardino come arredo urbano e polmone verde; tecniche base di orticoltura e giardinaggio.
Individuazione dell’area in cui realizzare il giardino didattico e delle linee guida del giardino. Realizzazione di un progetto di massima.


REALIZZAZIONE DEL PROGETTO

Pulizia dell'area e messa a dimora di piante alimentari, piante medicinali, piante mediterranee, piante ornamentali e da vivaio, piante utili di uso artigianale ed industriale (tessili, coloranti ecc.).
Cura e manutenzione del giardino.


PROSECUZIONE DEL LAVORO IN CLASSE

Eventuale discussione e raccolta di osservazioni e riflessioni in una relazione finale.


NOTE

Il giardino può essere allestito sia come piccola serra all'interno di una classe sia come vero e proprio giardino all'aperto in piena terra nel cortile della scuola. Ove mancasse lo spazio il progetto può essere svolto come censimento delle specie presenti nel verde pubblico cittadino presente nei dintorni della scuola.



scarica il programma in PDF acrobat