Escursione sul Colle di sant'Ignazio (Cagliari)


prossimo appuntamento: domenica 23 luglio 2017


Una serata dedicata alla scoperta di uno degli ambienti naturali della città di Cagliari ricco di biodiversità e di testimonianze della sua storia recente.
Appuntamento in piazza San Bartolomeo alle ore 18.30, da cui si partirà alle ore 18.45.
Durante la passeggiata si ripercorrerà la storia del colle di Sant'Ignazio, dai "servi di pena" che costruirono la fontana monumentale presente nella piazza e piantarono i pini del viale Calamosca, della "torre dei segnali" ora faro di Cagliari, della batteria antiaerea C-135 della Seconda Guerra Mondiale, dell'incompiuto Fortino di Sant'Ignazio e della tentata invasione francese del 1793, della Torre de Su Perdusemini e della leggenda della piccola spiaggia di Sant'Elia.
Durante tutta l'escursione verranno inoltre illustrate le caratteristiche floristiche, geologiche e naturalistiche del promontorio con particolare riguardo alle principali specie botaniche ed i loro usi tradizionali, magici ed officinali.
L'escursione terminerà alle ore 22.00 circa con rientro in piazza San Bartolomeo

Fortino Sant Ignazio

Difficoltà: bassa percorso turistico (per tutti, non richiesta preparazione o attrezzatura specifica). Qualche piccola difficoltà solo nella discesa verso la Spiaggia di S.Elia e nella visita alle grotte naturali.
Abbigliamento e attrezzatura necessaria per l'escursione:
Abbigliamento comodo e pratico meglio se con numerose tasche.
Torcia elettrica per il rientro al buio.
Scarpe da trekking o scarpe da ginnastica robuste adatte a sentiero e roccia, maglione o giacca, meglio se in pile o altro tessuto tecnico, cerata antivento.
Si consiglia di portare con se una piccola scorta d'acqua (almeno 1 litro a persona) e generi di conforto secondo necessità.
Durante la sosta al fortino di Sant'Ignazio, prima del rientro al piazzale, le guide offriranno un piccolo brindisi con un cordiale di erbe spontanee del colle.
I bambini sotto i 13 anni dovranno essere accompagnati da almeno 1 genitore o accompagnatore adulto a bambino e dovranno restare sotto costante controllo del genitore/accompagnatore.
Le guide si riservano di non accettare, a loro insidacabile giudizio, gruppi di minori non accompagnati da un numero sufficiente di adulti.

Escursione a numero chiuso, massimo 25 partecipanti o in funzione della disponibilità delle guide, è obbligatoria la prenotazione almeno entro il giorno precedente l'escursione. Non si garantisce risposta a richieste di informazioni o prenotazioni il giorno stesso dell'escursione.

Costi, a persona:

  • € 8 a persona per escursionisti adulti o adolescenti
  • € 3 a persona per bambini sotto i 13 anni

Il pagamento può essere anticipato a mezzo bonifico o in contanti il giorno dell'escursione.
Si consiglia, sopratutto per gruppi di 4 o più persone, potendo il pagamento anticipato a mezzo bonifico almeno 3 giorni lavorativi prima dell'escursione.

Escursione adatta anche a gruppi di scolaresche,  vai alla pagina di contatto  per maggiori informazioni, costi e per prenotare una visita personalizzata in data da concordare con le guide.

Per maggiori informazioni e prenotazioni: vai alla pagina di contatto oppure  usando il tuo programma di posta elettronica.

L'iscrizione comporta l'autorizzazione tacita all'uso delle informazioni personali fornite ai fini dell'escursione in base alle leggi vigenti e l'accettazione delle condizioni a cui il servizio viene fornito. Per maggiori informazioni consulta le FAQ del sito.